Condizioni generali di vendita

1. L’ordine del committente è impegnativo e non può essere revocato o modificato senza nostro consenso.
2. Le vendite promosse dai nostri agenti,rappresentanti o incaricati non sono definitive finchè non vengono da noi confermate per iscritto.
3. Ove sia fissato un termine di consegna della merce lo stesso è approssimativo e non essenziale. In tale ipotesi,qualora si verifichino casi fortuiti o di forza maggiore ,quali ad esempio scarse disponibilità di materie prime o energia, guasti al macchinario, scioperi o serrate, sinistri,interruzioni di lavoro, interruzioni ferroviarie, ecc. che paralizzino o limitino o comunque ostacolino le lavorazioni nella fabbrica della nostra rappresentata e l’arrivo dall’estero del materiale ivi da noi commissionato,il termine fissato per la consegna si intende prorogato di 30 giorni, decorsi i quali il Committente ha facoltà di chiedere la solo rescissione del contratto, senza indennizzi a nessun titolo.
4. La ns. Società si riserva di recedere dal contratto nei casi previsti dall’articolo 1461 Cod. civ. ed ogni qualvolta vengano a sua conoscenza circostanze che mettano in dubbio la solvibilità del Committente ed il pagamento del prezzo o corrispettivo nei termini convenuti.
5. I prezzi stabiliti nella presente ordinazione si intendono, salvo contraria pattuizione, per merce resa nel Ns. magazzino, escluso l’imballo e l’ I.V.A.
6. La merce, anche se venduta "franco destino”, viaggia a rischio e pericolo del Committente. In mancanza di specifica indicazione del Committente, il mezzo di trasporto sarà da noi insindacabilmente scelto. Non si accetta in restituzione l’imballaggio.
7. Il committente all’atto del ricevimento o della consegna, ha l’onere di controllare il materiale, di verificarne la rispondenza per qualità e quantità a quello ordinato, e di proporre ogni eventuale reclamo, a pena di decadenza, per iscritto ed entro 8 giorni.
8. Tutti i nostri prodotti vengono controllati e collaudati prima della spedizione o consegna.
9. Le illustrazioni dei cataloghi sono solo indicative, ritenendoci liberi di apportare alle costruzioni le modifiche che ritenessimo tecnicamente opportune.
10. La nostra garanzia si limita alla riparazione o sostituzione nelle ns. officine dei materiali che,entro 12 mesi dalla consegna, venissero riscontrati difettosi per deficienza di fabbricazione. Il riscontro di tali difetti compete esclusivamente ai ns. tecnici. La merce deve essere rinviata franca di ogni spesa. In questi casi, nessun indennizzo potrà essere chiesto dal Committente per danni derivanti dal mancato uso del materiale.
11. La suddetta garanzia cessa per i materiali riparati,modificati,o semplicemente smontati,anche solo in parte, fuori dalle ns. officine, ed altresì per quelli non impiegati in conformità alle istruzioni date. Nessun compenso è da noi avuto per eventuali riparazioni che il Committente faccia eseguire da terzi da noi non autorizzati in periodo di garanzia.
12. La garanzia è prestata solo a condizione che il Committente sia in regola con i pagamenti.
13. In caso di ritardo nel pagamento,sarà ns. facoltà ritenere risolta la vendita,salvo ogni altro diritto.Il Committente non potrà più beneficiare dello sconto che fosse stato accordato, e dovrà corrispondere un interesse di mora dalla scadenza al saldo.
14. I pagamenti vanno effettuati presso la ns. Sede Amministrativa. L’emissione di tratte o l’accettazione di cambiali si intende sempre fatta s.b.f., e non fa venir meno il ns. diritto di ottenere il pagamento presso la ns.
Sede Amministrativa ai sensi dell’art. 1498. civ.
15. Per ogni eventuale controversia è stabilita la competenza del Foro di Modena.
16. Le vendite a pagamento dilazionato,con o senza rilascio di effetti cambiari,sono sempre effettuate,con riserva della proprietà a nostro favore fino all’integrale pagamento. Il Committente si obbliga a tenerci costantemente informati del luogo ove sono tenuti i materiali venduti con riserva della proprietà